Lascia un commento

Ci lascia oggi Antonio Tabucchi

“Questo è il grande problema di coloro
che sentono troppo e capiscono troppo:
che potremmo essere tante cose,
ma la vita è una sola
e ci obbliga a essere solo una cosa,
quella che gli altri pensano che noi siamo.”

Lo scrittore italiano Antonio Tabucchi, classe 1943, ci lascia oggi, salutandoci per l’ultima volta dalla Lisbona che sempre ha avuto nel cuore. Noto per il suo lavoro e per essere il maggior conoscitore e traduttore dell’opera di Fernando Pessoa, a 68 anni ci lascia con il suo patrimonio culturale che continuerà a tenerlo in vita ancora a lungo.

I funerali si terranno giovedì proprio a Lisbona.

Lo salutiamo con le sue stesse parole, pronunciate durante un’intervista a RepubblicaTv: “Che fatica il mestiere di scrivere!

Roba da scrittori

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: